Se hai un’attività e vuoi farti conoscere Stim Social può aiutarti ad intercettare nuovi clienti e aumentare le vendite tramite il tuo account Instagram.

Se invece vuoi semplicemente crescere su Instagram, Stim Social è sicuramente la scelta migliore per aumentare i tuoi follower.

Grazie a questa guida riuscirai a settare le impostazioni di Stim Social in completa autonomia e ottenere fino a 200 followers al giorno e più di 400 like a foto.

Ecco come fare:

1. Registra un nuovo account su Stim Social (cliccando qui avrai 5 giorni di prova gratuita)

2. Connettere il tuo account Instagram

3. Impostare il target

4. Settare le impostazioni

1. Registrare un nuovo account su Stim Social

Il primo passo da compiere è andare su Stim Social e iniziare la procedura di registrazione cliccando sul bottone arancione con su scritto “5 giorni di prova gratuita“.

Nella schermata successiva dovrai compilare i dati richiesti per attivare la registrazione.

2. Connettere l’account Instagram con Stim Social

A questo punto devi collegare il profilo Instagram che vuoi utilizzare.

Una volta effettuato l’accesso da Stim Social, dovrai aprire l’app o il sito di Instagram dal browser e cliccare sul pulsante “Consenti” in modo da autorizzare l’accesso.

Adesso torna sul sito di Stim e clicca sulla voce: “I’ve Verified My Account”.

3. Configurare il Target

Bene, hai completato il collegamento. A questo punto ti apparirà la schermata dove ti verrà chiesto di scegliere 5 account Instagram.

Scegli gli account degli utenti che più si avvicinano al tuo target e con almeno 2000 follower.

Ad esempio se sei un tatuatore inserisci 5 account di profili inerenti al mondo dei tatuaggi.

Una volta selezionati clicca su “Launch”.

Questa è la parte più importante della configurazione, cerca di seguire quelli che ritieni essere i tuoi competitor.

4. Settare le impostazioni

Ora è il momento di smanettare un pò con la dashboard, nulla di complicato se segui i miei consigli.

Vediamo insieme com’è organizzata la schermata iniziale di Stim Social.

Dashboard

La Dashboard è il centro operativo di Stim Social.

Sulla sinistra della schermata (Account Growth) puoi osservare la crescita del tuo account grazie al grafico, avrai anche una proiezione dei follower che guadagnerai, mentre sulla parte destra, ci sono le quattro opzioni principali: Start/Stop, Follow, Unfollow e Engagement Like

Nella parte inferiore della schermata, puoi studiare le performance relative alla percentuale di followback degli account seguiti (per intenderci quelli impostati nel target), a sinistra gli account più profittevoli (Best Account Targets) e a destra i peggiori (Worst Account Targets).

Target

Dalla schermata Target puoi impostare:

  • Gli account a cui “rubare” i follower
  • Dove andare a mettere i like per l’engagement

Accounts: inserisci i nomi degli account simili al tuo.

Hashtags: inserisci gli hashtags inerenti alla tua nicchia.

Locations: inserite i nomi dei luoghi in cui vuoi che il bot lavori. Ti consiglio di lasciare vuoto questo campo se non ti interessa attingere follower da uno specifico luogo (es. una città).

Ti faccio un esempio:

Con l’account di un personal trainer che lavora su Milano puoi cercare il luogo più vicino tramite la  funzione “Add Locations” in modo tale da creare interazioni con chi pubblica foto nella zona.

Puoi inserire più luoghi!

Reports

Nella schermata Reports trovi le statistiche del tuo account.

Growth: in questa pagina compare il grafico che mostra l’andamento di crescita e il dato statistico degli ultimi 30 giorni.

Targeting: in questa pagina c’è una tabella con le performance di ogni singolo account, ti fa vedere quanti commenti e quanti like hai ricevuto da ognuno.

Molto importante: tramite il bottone rosso con il cestino, sulla destra della schermata, puoi scegliere di eliminare gli account con performance scadenti  (ti consiglio di eliminare quelli sotto al 10%).

Top Engagers: in questa pagina c’è la lista dei singoli account di utenti che vi hanno dato più soddisfazione con like o commenti.

Puoi sfruttare questa schermata per inserire gli account più performanti in Whitelist (lista di account su cui non effettuare l’unfollow) tramite il bottone blu sulla destra dello schermo.

Setting

Sul menu in alto clicca su Setting e poi General.

Ti consiglio di seguire questa procedura da PC o da tablet e non da smartphone per avere una visione d’insieme più chiara.

Ti appariranno 4 opzioni dove puoi intervenire: Growth, Unfollow, Engagement e Sleep.

Vediamole nel dettaglio.

Growth

La configurazione che ti consiglio di impostare è la seguente:

Speed: Imposta la velocità con cui decidi di seguire nuovi utenti. Consiglio di metterla su Fast o Turbo.

Follow Limit: Imposta il numero massimo di account da seguire. Ti consiglio di andarci piano soprattutto se sei all’inizio.

Personalmente ho impostato 2000 (se già segui oltre 2000 utenti, imposta il limite massimo a 3000 altrimenti se lasci 2000 Stim non seguirà nessuno perché per lui avrai già raggiunto il limite massimo).

Private accounts: Decidi se inviare una richiesta di follow ad account privati oppure no. Imposta su “no”.

Profile picture: decidi se seguire solamente utenti che hanno un’immagine del profilo. Imposta su “yes”.

Solitamente chi ha un profilo attivo ha una immagine di profilo. In questa maniera eviterei si seguire profili non attivi o fake.

Gender: Scegli che genere seguire, se donna, uomo o entrambi. Scegli “everyone”.

Only Business Accounts: Scegli se seguire solamente account aziendali. Imposta “no”.

Post limits: Inserisci il limite minimo e massimo di post che deve aver pubblicato un account Instagram. Personalmente ho impostato min. 50 max 2.000.

Following Limits: Inserisci il numero minimo e massimo dei following che deve avere un account per interagire con il tuo. Ho lasciato le impostazioni base.

Follower Limits: Inserisci il numero minimo e massimo di follower che deve avere un account per interagire con il tuo. Ho lasciato le impostazioni base.

Unfollow

Ti consiglio di lasciare le impostazioni predefinite.

Unfollow Speed: scegli la velocità in cui desideri smettere di seguire.

Limit: imposta il limite minimo di utenti da non seguire fino a quando Stim riprende automaticamente a seguire (whitelist).

Source: decidi se smettere di seguire qualsiasi account o solamente quelli seguiti da Stim (consigliato).

Engagement

Ti consiglio di lasciare le impostazioni base.

Sleep

Impostare questa funzione è molto importante perché ti consente di mettere in pausa durante alcune ore, solitamente la notte dove le attività sono ridotte.

Per mettere in pausa Stim durante le ore notturne fai così:

Sleep: decidi se mettere l’account in pausa tutta la notte. Seleziona “yes”.

Start Time: decidi l’orario in cui stoppare il tuo account. Seleziona “8am”.

Duration: decidi per quanto tempo vuoi tenere in pausa il tuo account. Seleziona “8 Hours”.

Activity

Nella schermata Activity ci sono tre sottomenù:

Actions: ti fa vedere gli ultimi account seguiti o quelli a cui il bot ha fatto unfollow.

Followback: ti fa vedere gli ultimi account che sono diventati tuoi follower.

Events: ti fa vedere la cronologia delle azioni del tuo account: quando inizia a fare follow, quando va in pausa, quando va in sleep mode, ecc.

Quale piano scegliere?

Rispondere a questa domanda mi sembra abbastanza scontato: dipende dagli obiettivi che ti sei prefissato.

Se sei alle prime armi e vuoi aumentare il tuo numero di follower ti basta acquistare il piano:

Fast Plan: $9.95 al mese.

Con questo piano avrai circa 27 azioni (utenti da seguire o like da inviare) per ora, e dunque 650 al giorno. In alternativa se vuoi qualcosa di più performante ti consiglio uno tra questi tre piani:

Turbo Plan: $19.50 al mese. Con questo piano avrai circa 41 azioni per ora e quindi circa 1000 al giorno. Questo è in assoluto quello che ti consiglio io.

Extreme: $29.95 al mese. Con questo piano avrai circa 54 azioni per ora e dunque 1300 al giorno.

Pro: $39.95 al mese.

Managed Plan: $99.95 al mese. Con questo piano avrai la gestione completa del tuo profilo da parte del team di esperti di Stim.

Praticamente non dovrai preoccuparti di nulla, neanche di trovare il target!

Consigli utili

Il primo consiglio da dare è sicuramente quello di non utilizzare Stim Social se non hai una reale necessità.

Altro consiglio è di non compiere molte azioni manuali su Instagram quando Stim è in funzione (es. mettere like o commenti a post).

Ricordati che il numero di azioni giornaliere su Instagram è limitato.

Ultimo consiglio se setti Stim in maniera differente dalle impostazioni che ti ho consigliato, ricordati di renderlo il più “umano” possibile.

Se non ti sei ancora iscritto, ti ricordo che puoi farlo in maniera totalmente gratuita per 5 giorni cliccando qui.

Bene, questo è tutto! Spero che questa guida su Stim Social ti sia stata di aiuto.

A presto, Andrea